Arezzo

Rete servizi Usl 1 per malati Alzheimer

CITTA' DI CASTELLO (PERUGIA), 20 SET - Il numero dei malati di Alzheimer è destinato ad "aumentare drammaticamente" nel giro di pochi anni e anche per questo l'Usl Umbria 1 ha attivato una rete di servizi disseminati in tutti i territori aziendali, che consente la gestione delle demenze attraverso una presa in carico globale del malato e dei suoi familiari. Lo ha ricordato la stessa azienda in vista della giornata mondiale dedicata alla malattia, il 22 settembre. Obiettivo dei servizi dell'Usl è di accompagnar in tutto il percorso della malattia le persone colpite e i loro familiari: dalla diagnosi precoce alle terapie farmacologiche ed alla riabilitazione cognitiva, fino ad interventi semiresidenziali (centri diurni Alzheimer) e residenziali (Residenze protette, Rsa, Nuclei Alzheimer). L'accesso è possibile tramite richiesta di visita specialistica da parte del medico di medicina generale e prenotazione ai Cup, Farma-Cup e Nus numero telefonico gratuito 800.63.63.63.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie