Giovane aggredito, arrestati 3 minorenni

Tre minorenni sono stati arrestati dai carabinieri in seguito all'aggressione ai danni di un diciannovenne avvenuta dopo una lite al centro commerciale Corciano: i militari hanno dato esecuzione ad un'ordinanza applicativa della misura cautelare del collocamento in comunità, emessa dal Gip presso il tribunale per i minorenni di Perugia, nei confronti di tre 15/16enni di origine albanese ritenuti responsabili, a vario titolo, di lesioni ai danni dell'operaio 19enne, di nazionalità marocchina. I fatti risalgono allo scorso febbraio. La vittima - hanno riferito i carabinieri - era stata aggredita con calci e pugni, riportando gravi lesioni al volto, tra cui fratture, con una prognosi di guarigione di 50 giorni. I militari sono risaliti ai tre attraverso i testimoni, i riconoscimenti fotografici e le immagini del sistema di videosorveglianza. Negli ultimi mesi - spiegano i militari - una sorta di "baby gang" si sarebbe resa protagonista di atti vandalici e comportamenti violenti.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Arezzo Notizie
  2. Arezzo Notizie
  3. Arezzo Web.it
  4. Arezzo Web.it
  5. Arezzo Web.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Arezzo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...