Anziani rapinati casa nel Senese,3 fermi

Tre arresti per la rapina avvenuta nella notte tra il 18 e il 19 febbraio nella casa di una coppia di anziani coniugi a Monteriggioni (Siena). I carabinieri hanno fermato tre stranieri, tra cui un minore, ospiti in una comunità parrocchiale sempre di Monteriggioni. I tre, si spiega dall'Arma, avrebbero ammesso le proprie responsabilità. Recuperata la refurtiva. Per i tre, sottoposti a fermo, è stata poi disposta la misura di custodia cautelare in carcere. Secondo la ricostruzione fatta dai carabinieri marito e moglie, 83 e 81 anni, erano stati sorpresi nel sonno da tre malviventi che, entrati nella casa forzando una porta finestra, li avevano immobilizzati mettendosi alla ricerca di soldi e oggetti preziosi. Le urla delle vittime li avrebbero spinti poi a una fuga precipitosa prendendo l'auto della coppia, non prima di strappare all'uomo la catenina d'oro che aveva al collo e l'orologio, ferendolo. Per evitare problemi, i banditi avevano anche tagliato i fili del telefono dell'abitazione degli anziani.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Primo Piano Notizie
  2. Primo Piano Notizie
  3. Primo Piano Notizie
  4. Primo Piano Notizie
  5. Primo Piano Notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Arezzo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...