Arezzo

Gabriella Pession e Lino Guanciale in 'After Miss Julie'

Un nuovo appuntamento a teatro
Patrick Marber riadatta la tragedia di August Strindberg, La signorina Giulia, ambientandola nell’Inghilterra degli anni Quaranta, subito dopo la fine della guerra e la vittoria laburista. Nella cucina della villa di una famiglia dell’alta società, Miss Julie, figlia dei proprietari, gioca a trasgredire socialmente e sessualmente: tra colpi di scena e finte casualità, la ragazza tenta spudoratamente di sedurre John, autista e maggiordomo di famiglia, di fronte a Christine, cuoca e promessa sposa di quest’ultimo. Benché incarni gli ideali laburisti di emancipazione femminile e di liberazione sessuale, Miss Julie mostra il desiderio di scappare dalla sua vita di agio e ipocrisia, perché sente di non appartenere alla nuova società inglese che si sta affermando. Lo spazio scenico è una ricostruzione psicologica tratta dalle menti dei protagonisti del dramma.

Per maggiori informazioni

  • Tel: 057523975

Attenzione, l'evento che stai visualizzando è scaduto

Ti potrebbero interessare